LBMA è l’acronimo di London Bullion Market Association (www.lbma.org.uk), l’associazione di settore che coordina le attività che si svolgono sul mercato londinese dei lingotti di argento e di oro. È stata fondata nel 1987 con il supporto della Bank of England, precedente ente di riferimento. Londra è il centro del commercio fisico dell’argento e dell’oro, chiamato in gergo “Over the Counter” (OTC, in italiano: mercato non regolamentato). Non sono solo le più grandi banche al mondo a trattare l’oro e l’argento sulla piazza di Londra, ma anche estrattori e produttori di oro, raffinerie e altri operatori del mercato dell’oro e dell’argento su scala mondiale.

L’LBMA definisce i parametri di riferimento sul peso, l’aspetto e la marcatura del metallo, in base ai quali i lingotti d’oro e d’argento vengono classificati come “Good Delivery”. È questo lo standard riconosciuto a livello internazionale. Tra i membri dell’LBMA figurano anche Bullion Vault, Valcambi, ViaMat, Alex Steward e molte altre banche internazionali, operatori nel campo dell’oro e dell’argento, raffinerie, ecc.